DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PIZZI GUIDA LA RIVOLTA

Tra un derby e l’altro, ribellione al Benfica: la rosa contro Jorge Jesus, esonero inevitabile

(Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Perso il Classico portoghese contro il Porto, i media portoghesi riferiscono che la squadra al Benfica si è ribellata al proprio allenatore, Jorge Jesus, che sta per essere licenziato. Il Cda solidale con il capitano Pizzi e i giocatori

Redazione DDD

Lo spogliatoio è sfuggito di mano a Jorge Jesus. Dopo la sconfitta per 3-0 contro il Porto in Coppa, Pizzi, uno dei leader e uomo chiave della rosa, ha criticato, secondo Record, le decisioni  i metodi dello staff tecnico. Di conseguenza, il suo allenatore gli ha ordinato di lavorare a parte, fuori rosa, al suo ritorno agli allenamenti. Questa decisione non è piaciuta per niente al resto della squadra, che ha solidarizzato con il compagno e si è "ammutinata" contro il tecnico. Anche il direttivo ha finito per intromettersi di fronte alla gravità della vicenda ed è intervenuto, in favore dei calciatori, in quanto sta per licenziare l'ex Flamengo.

I responsabili delle 'aquile' hanno già contattato Nélson Verissimo, responsabile della squadra giovanile, per prendere in mano le redini della Prima squadra. L'esperto tecnico portoghese non è riuscito a ribaltare la situazione del Benfica in questi mesi che hanno trasformato la sua permanenza in Portogallo in un incubo. Questa situazione instabile si verifica con il Benfica che sta per incontrare di nuovo il Porto per la seconda volta questo mese. Nella sedicesima giornata del campionato portoghese, fra pochi giorni, il 30 dicembre, emergerà la possibilità di rivincita, sempre al Do Dragao, dopo la travolgente caduta in Coppa e, salvo sorprese, sarà uno scontro che si giocherà con Verissimo in panchina.

tutte le notizie di