Donnarumma Parigi e Tonali da Brescia? Porte girevoli giovani al Milan

di Mattia Marinelli – Sarebbe come rimettere le lancette dell’orologio indietro di due anni, quando nell’estate 2017 la famiglia Donnarumma rifiutò dal Paris Saint Germain un ingaggio di 14 milioni di euro l’anno. E’ stata la prima sensazione maturata alla lettura della Repubblica di oggi, secondo la quale la  indiscrezioni da spogliatoio provienienti da Parigi…

Milan, i giocatori sono con Rino: basterà per la conferma?

di Emanuele Colangeli – Gennaro Gattuso ha il grande merito di aver saputo gestire la macchina alla grande. Che che ne dicano alcuni detrattori ad oggi se i rossoneri  sono ancora in piena corsa Champions lo devono anche e sopratutto al trainer originario di Schiavonea. A proposito, visto che la storia si ripete e visto…

Chelsea mercato bloccato: i Blues ripartono da Pipita e Baka

di DDD – La FIFA conferma: mercato bloccato al Chelsea per due sessioni con eccezione solo per gli acquisti degli Under 16. Di seguito la nota ufficiale: “Il Comitato d’Appello della FIFA ha deciso di accogliere parzialmente l’appello presentato dal Chelsea contro la decisione del Comitato Disciplinare della FIFA di sanzionare il club con un’interdizione dall’acquisto di…

Bakayoko, addio Milan e benvenuto Inter?

di Angelica Cardoni – Anche i migliori matrimoni finiscono. E quello tra Tiémoué Bakayoko e il Milan sembra sia arrivato ai titoli di coda. I rapporti burrascosi dell’ultimo periodo hanno inciso parecchio. Prima la maglia di Acerbi esposta come un trofeo dal francese e da Kessié dopo la vittoria sulla Lazio, poi il ritardo agli…

Il nuovo Gattuso: elettrico in conferenza, disponibile con Bakayoko

di Emanuele Colangeli – C’è chi dice, meglio tardi che mai! Non andava bene, come Montella, ridere sempre dopo le sconfitte, ma nemmeno apparire davanti alle telecamere come un cane bastonato come accadeva ultimamente a Gattuso. L’allenatore del Milan sta reagendo a tutto questo. Senza paura nell’apparire duro con Bakayoko davanti alle telecamere, ma sereno…

Adesso parla Bakayoko: “Rispetto il club e i compagni, Forza Milan”

di Mattia Marinelli – Dopo essere diventato un drammone nazional-popolare per la maglia di Acerbi e dopo aver ritardato il suo arrivo sul posto di lavoro proprio il Primo Maggio, Tiemoue Bakayoko ha pensato che non si può sempre prenderle, ma bisogna in qualche caso anche darle. In questo caso le spiegazioni. Il giocatore francese,…

La versione di Leo: troppi casi per Bakayoko, Milan giovane, cautela Uefa

di DDD – Milan-Bologna 2-1 ma grande attenzione alle parole post-partita di Leonardo: “Noi parliamo poco, noi crediamo che non possiamo essere ogni volta giudici di ogni situazione. Tante cose sono successe, ma tante cose sono state risolte all’interno da Gazidis, me, Maldini e con Gattuso. Tutti sono interventi interni che una società deve fare, senza…

Milan, la Champions per non cadere nella tentazione Piatek

di Mattia Marinelli – In caso di vittoria sul Bologna, il Milan sarebbe quinto in classifica, a tre punti da una Atalanta che va a mille ma che avrà 3 squalificati contro il Genoa, che deve andare a Torino contro la Juventus nella domenica della festa Scudetto e che deve sostenere anche la fatica della…

Milan pre-Bologna: Caldara senza crociato, squadra senza alibi

di Mattia Marineli – Secondo i quotidiani, adesso ci sarebbe anche Leonardo sotto esame da parte della proprietà Elliott, con una possibile ristrutturazione dell’area tecnica sostituendolo o avviando una collaborazione con Campos del Lilla, club vicino a Singer che lo ha salvato con un prestito. Intanto, mentre è iniziato il ritiro e si avvicina la…

Bakayoko senza benzina, Rino Gattuso senza parole

di Mattia Marinelli – L’espressione di Rino Gattuso ieri all’uscita da Milanello vale più di mille parole. Il tecnico rossonero si è fermato a firmare con gentilezza gli autografi, ma aveva dipinta sul volto la giornata del 1′ maggio ma anche le precedenti. Regole non rispettate, lassismo nella squadra, episodi vari e poi il ritardo…