Il Milan tra la barba di Gattuso e la margherita di Gigio

di Mattia Marinelli – Tra chi evoca l’ultimo voto per la concomitanza fra elezioni europee e volata Champions, tra chi ricorre al più classico Tutto in una notte e chi poi si rifugia nella notte del giudizio, Spal-Milan potrebbe essere l’ultima, per ragioni di bilancio, di Gigio Donnarumma, apparso comunque concentratissimo sulla partita in settimana…

Missione Gazidis, Uefa dialogo senza sconti: l’Europa dei misteri

di Mattia Marinelli – Il Torino vive solo in funzione del Milan. I granata avevano preparato in maniera spasmodica la partita di aprile contro i rossoneri e poi, dopo aver vinto quella partita senza aver provocato l’esonero di Gattuso, sono praticamente usciti di scena. Adesso ogni giorno sulle pagine dei quotidiani torinesi, ci sono i…

Uefa e Under 23: i due volti dell’inversione a U di Leonardo?

di Mattia Marinelli – Il responsabile area tecnica rossonero Leonardo, secondo i quotidiani sportivi italiani, si è sentito probabilmente messo in discussione e questo può aver accelerato le sue valutazioni sul proprio futuro, anche in considerazione del possibile cambiamento di rotta, dovuto alla Uefa, rispetto al progetto iniziale targato Elliott. A bilanciare questa situazione invece,…

Sensi in e Abate out nel Milan che teme Uefa, Spal e Gigio

di Mattia Marinelli – Repubblica va oltre il possibile accordo Milan-Uefa paventato ieri dal Corriere della Sera e a giudizio del giornalista Enrico Currò non deve esserci ottimismo ma in realtà esiste una situazione scabrosa, il Milan è sotto giudizio in compagnia (pericolosa) del Manchester City ed è recidivo, c’è il rischio che si bissi…

Donnarumma Parigi e Tonali da Brescia? Porte girevoli giovani al Milan

di Mattia Marinelli – Sarebbe come rimettere le lancette dell’orologio indietro di due anni, quando nell’estate 2017 la famiglia Donnarumma rifiutò dal Paris Saint Germain un ingaggio di 14 milioni di euro l’anno. E’ stata la prima sensazione maturata alla lettura della Repubblica di oggi, secondo la quale la  indiscrezioni da spogliatoio provienienti da Parigi…

In contemporanea o no, Gigio dixit: “Che la Juve faccia il suo”…

di Mattia Marinelli – Fiorentina-Milan era appena finita da qualche attimo e, dopo aver fatto parate importanti sul campo, Gigio Donnarumma è stato subito chiaro “Speriamo che la Juve faccia il suo dovere”. E questo ha poco a che vedere con la richiesta fatta comunque dal Milan di giocare in contemporaneità con Juve-Atalanta. La Lega…

Fermi tutti: la fiducia di Scaroni – Staffetta Inzaghi-Donnarumma?

di Mattia Marinelli – Dopo le parole molto chiare da parte della presidenza rossonera, altra lettura di giornali, altro giro di allenatori. Secondo la Gazzetta dello Sport potrebbe tornare in qualche modo l’epopea degli Inzaghi a Milanello, con la tentazione Simone, dopo che sono stati negati i contatti con Di Francesco per il dopo Gattuso….

2mila bresciani a Verona per sfidare Pazzini nel derby del Garda

di Redazione DDD – Brescia capolista, Verona in zona playoff: al Bentegodi c’è in palio una buona fetta di stagione. Clima bollente per la storica rivalità. Dalla Lombardia partono in duemila, con almeno 5 pullman e diverse auto. Solito spiegamento di forze e massima attenzione sul piano dell’ordine pubblico per una partita tanto sentita. “Nessuno sporchi il nostro successo”, ha detto alla vigilia Eugenio Corini, che…

Milan, riecco il gruppo: Conti-Gigio oscura Kessie-Biglia

di Mattia Marinelli – Milan,  prove di ripartenza. La sconfitta della Roma rende meno traumatica la sconfitta di Genova. Ma se nel derby era franato anche il gruppo, la domenica social di Andrea Conti ha dato una prova completamente diversa dell’esistenza dello spogliatoio rossonero. Dopo due sconfitte giuste ma anche beffarde al tempo stesso, con…

Tra ingaggi e campo: Gigio, partita strana – Icardi, vigilia strana

di DDD – Donnarumma sbaglia la palla per Defrel, perchè poco sereno per le dichiarazioni di Gattuso alla vigilia? Un po’ avventata e tortuosa come traiettoria, ma potrebbe anche essere un tema. Resta il fatto che sul risultato di Marassi pesano tanti episodi e su quelli i rossoneri non sono certo stati fortunati, al netto…