Il Milan riflette: 3 infortuni diversi Caldara e 1 mese digiuno Piatek

di Mattia Marinelli – L’ultimo gol di Piatek risale al 6 aprile, il primo gol di Juventus-Milan prima della rimonta bianconera. Un mese senza segnare. Quattro partite, tra campionato e Coppa Italia, senza andare a segno sono un’infinità. In questi trenta giorni di digiuno il mondo si è capovolto all’improvviso: i rossoneri sono precipitati dal…

Lezione di stile a Salvini: Gattuso in bilico offre il petto

di Mattia Marinelli – Il Milan aveva dichiarato che il ministro Salvini avrebbe dovuto usare il termine “vergogna” per problemi più gravi e lui, il ministro, lo ha subito usato al termine della sconfitta rossonera a Torino. Al termine di Torino-Milan 2-0, i giornalisti hanno letto il tweet ministeriale a Gattuso e il tecnico, secondo…

Il trequartista e il derby Berlusconi-Salvini sulla pelle del Milan

di Mattia Marinelli – La decisione di schierare Paquetà trequartista dietro le due punte l’ha presa Rino Gattuso. Ed è probabilmente nata dalla presa d’atto della difficoltà nel creare palle-gol delle ultime partite del Milan e anche dall’ultimo confronto, sereno, svoltosi a Milanello domenica, dopo la sconfitta di Genova, fra Leonardo, Paolo Maldini e lo…

Derby in famiglia, Kean vota mamma: “Papà, stai zitto!”

di DDD – Moise Kean sta vivendo un momento d’oro sia nella Juventus che in Nazionale, ma non è l’unico Kean sui titoli dei giornali. Suo papà infatti sta imperversando. Non solo per la trasmissione Un Giorno da Pecora, per i racconti sulla fede interista del figlio e altri aspetti calcistici. Ci sono anche temi politici…

Kean è un giocatore di calcio: la politica lo lasci in pace

di Franco Ordine – C’è un rischio che corriamo tutti insieme, noi della tribù del calcio e Moise Kean, 19 anni, vercellese, che alla bella età di 19 anni ha fatto il suo debutto dal primo minuto in Nazionale e ha siglato un gol celebrato in tutte le salse. Il rischio è quello che la…

Eintracht e Salvini: la strana settimana rossonera dell’…Inter

di Mattia Marinelli – Oltre 13mila tifosi dell’Eintracht Francoforte hanno invaso Milano per la partita di Europa League contro l’Inter a San Siro: l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha segnalato alla Questura di Milano il rischio di disordini legati all’arrivo in città dei supporter tedeschi. La città del sindaco interista Sala si era organizzata, ma…