Non solo Zidane: Del Bosque “pizzica” gli eterni rivali del Clasico

di DDD – Vicente Del Bosque non le manda a dire. Lui ha allenato il Real Madrid dal 1999 al 2003 e in quel periodo ha vinto tantissimo: 2 edizioni della Liga spagnola, 2 Champions League, 2 Supercoppe (1 di Spagna e 1 d’Europa), 1 coppa Intercontinentale, In quel periodo, il Barcellona aveva vinto decisamente…

Torino: Pogba niente Real – Inglesi: Pogba per 200 milioni al Real…

di DDD – Ma, insomma, ci va o non ci va? Gli scenari sono due: la stampa italiana e torinese sostiene che il Real Madrid abbia deciso che Paul Pogba costi troppo, lasciando in questo caso via libera alla Juventus. L’inglese Independent invece ritiene ci sia stata una apertura del Manchester United, rispetto all’ultima offerta…

Ultimatum di Zidane a Pogba: e la Juventus aspetta…

di Marco Varini – La Juventus ha un deficit a centrocampo. Là dove c’erano Vidal, Pirlo, Pogba e Marchisio, oggi c’è solo Pjanic. Che potrebbe anche non rimanere alla Juventus. Il resto è rappresentato dalla corsa rispettabile di Emre Can e Matuidi, ma non siamo a livello dei finalisti di Berlino 2015. E Bentancur? Segna…

Il Real perde la faccia, festa derby per il quasi retrocesso Rayo

di Marco Varini – Un derby storico per il Rayo Vallecano, probabilmente significherà ugualmente retrocessione. Ma i tifosi lo hanno festeggiato come fosse il derby della vita. Quel che è certo è che la curaZidane non è bastata a risollevare una stagione disastrosa per il Real Madrid. Dopo aver visto i rivali del Barcellona laurearsi campioni di…

Pogba! Pensi al derby o al tuo futuro con Real Madrid o Juve?

di Redazione DDD – Paul Pogba deve chiarire le sue vere intenzioni con il suo club, il Manchester United, in vista del derby con il City prima e del prossimo mercato estivo in seconda battuta. Secondo quanto scrive il giornale spagnolo ‘As’, il centrocampista francese della Nazionale campione del mondo sarebbe spinto dal suo manager…

Nonostante Agnelli: Allegri a fine corsa, futuro Deschamps

di Mattia Marinelli – A fallimento Champions ancora caldo, il presidente bianconero Andrea Agnelli non ha fatto precipitare le cose e ha tenuto le bocce ferme: “Quest’anno la Champions era un obiettivo, possiamo dire sin d’ora che sarà un obiettivo anche l’anno prossimo. L’undici in campo eccetto Ronaldo è un undici giovane, che può crescere. Sì,…