Andujar non si accontenta del derby vinto e alla fine punta l’avversario: “Non sono cagon, io ti meno…”

Convulso il dopo Clasico Platense: Gimnasia La Plata-Estudiantes 0-1

Mariano Andujar, ex portiere di Catania e Napoli, non se le è tenute al termine del Clasico Platense, il derby vinto dal suo Estudiantes sul campo del Gimnasia di Diego Armando Maradona.

Durante la partita c’erano state polemiche e battute velenose fra i giocatori, tanto che al termine del derby Andujar non va immediatamente a festeggiare con i suoi compagni di squadra. Al contrario il portiere 36enne nato a Buenos Aires, non le manda a dire a un avversario, priorio alla fine del derby de La Plata vinto dal suo Estudiantes.

Andujar “cerca” l’avversario sconfitto e gli sibila:  “Mi hai detto ‘Cagon’ prima. Io ti meno li e ti meno per strada”. Dopo il derby vinto 1-0 dall’Estudiantes settimo in classifica a 19 punti (a 6 punti dalla vetta del campionato argentino), il Gimnasia La Plata resta penultimo in classifica con soli 7 punti conquistati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy