Diamanti-gol, che emozione! Ma un gol dopo l’altro il suo Western United perde contro Adelaide

Western United-Adelaide United 3-4 nel campionato australiano

Nathan Konstandopoulos è entrato in campo a gara in corso per regalare all’Adelaide United un’entusiasmante vittoria per 4-3 sul Western United nella 200esima presenza nella A-League di Besart Berisha, 34enne attaccante kosovaro ex Amburgo e oggi al Western United di Melbourne. Berisha, capocannoniere di tutti i tempi della competizione, ha segnato una doppietta nel primo tempo, ma gli uomini di Mark Rudan sono rimasti con poche gambe e poco fiato nell’emozionante secondo tempo.

Tre gol sono stati segnati da Adelaide nei primi 15 minuti al Whitten Oval, impianto della periferia centro-occidentale di Melbourne che ha ospitato per la prima volta una partita di A-League. Ma ecco il 3-3 con un gran gol di Alessandro Diamanti. Poi il colpo di scena finale, quando il centrocampista Konstandopoulos si è alzato dalla panchina e ha segnato il 3-4, consentendo ai suoi Reds di salire in classifica un punto avanti al Western United al sesto posto.

Diamanti era proprio felice, ma il suo gol non è bastato…
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy