Ultras di Valencia e Barcellona scatenati: guerriglia urbana, un arresto, 60 tifosi identificati

Scene di guerriglia urbana quelle che hanno preceduto la sfida fra Valencia e Barcellona.

Gli scontri, avvenuti nei pressi dello stadio Mestalla, hannno coinvolto i gruppi ultras rivali Ultra Yomus (Valencia) e Boixos Nois (Barcellona). Secondo quanto riportato dai media spagnoli, un tifoso catalano sarebbe stato arrestato, mentre altri 60 identificati.

Lanci di oggetti, bengala e bastonate: lo scontro è avvenuto intorno a mezzogiorno. I disordini si sono verificati principalmente in Plaza de la Hobby, a due passi dagli stand del Mestalla.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy