Estate 2021, prima edizione in Cina del Mondiale FIFA extralarge per Club: ma non si gioca a Pechino

Estate 2021, prima edizione in Cina del Mondiale FIFA extralarge per Club: ma non si gioca a Pechino

Cina: il Mondiale per Club in 8 stadi, ma non in quello di Pechino

di Redazione DDD

La Federcalcio cinese ha annunciato i nomi delle otto città che, dal 17 giugno al 4 luglio del 2021 ospiteranno le partite del primo Mondiale per club nel nuovo formato deciso dalla Fifa, a 24 squadre e con cadenza quadriennale. Le città scelte sono Shanghai, Tianjin, Guangzhou, Wuhan, Shenyang, Ji’nan, Hangzhou e Dalian.

Quello vinto dal Liverpool sul Flamengo nel corso di questo mese a Doha è stato quindi l’ultimo Mondiale per club con l’attuale format a 7 squadre: quelle campioni delle sei zone continentali più quella del paese ospitante. La Fifa ha stabilito che otto team verranno dall’Europa, sei dal Sudamerica e le altre dieci dalle restanti zone. I criteri di qualificazione al nuovo torneo iridato saranno decisi dalle varie confederazioni continentali, che per ora non li hanno stabiliti. Il campione del mondo in carica è il Liverpool che ha conquistato, per la prima volta nella propria storia, quel titolo iridato che nemmeno Steven Gerrard, attuale allenatore dei Rangers, era riuscito a conquistare.

Unica eccezione il Flamengo: la Conmebol ha chiarito che la squadra brasiliana è ammessa in quanto campione della Libertadores 2019, e lo stesso varrà per chi vincerà nel 2020 e nel 2021.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy