DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

VA DI CORSA IL DERBY DEI TIFOSI

Anche Arbeloa al derby sui 10km fra tifosi madrileni: vincono quelli del Real

Anche Arbeloa al derby sui 10km fra tifosi madrileni: vincono quelli del Real

Merengues e colchoneros si sono sfidati non sulle tribune degli stadi, ma su un percorso di 10 chilometri...

Redazione DDD

Dopo un anno di assenza a causa della situazione sanitaria, più di 6.000 tifosi merengues del Real e colchoneros dell'Atletico hanno indossato le scarpe da corsa per difendere i propri colori nell'Hobby Derby, che questa mattina ha celebrato l'undicesimo episodio di questo vero e proprio duello di passioni calcistiche. Alle 9 del mattino in Calle Padre Damián, nelle vicinanze del Santiago Bernabeu, è iniziata questa battaglia tra i due tifosi più numerosi della capitale. Davanti, 10 velocissimi chilometri da percorrere attraverso il cuore sportivo e turistico di Madrid: Paseo de la Castellana, visite a Cibeles e Nettuno, Puerta del Sol, Puerta de Toledo...

Il triatleta Nicolás Regidor ha stracciato il record della gara e lo ha stabilito in 29:18. Regidor, che ha gareggiato per i colchoneros, ha battuto il favorito del test, l'atleta del Team Spain Hoka, Rober Alaiz (29:27), e il vincitore della scorsa edizione della corsa madrilena, Javier Martínez (29:59): "È una gara che amo. È stato un vero onore correre con Rober Alaiz e poter conquistare la vittoria", ha detto Nicolás Regidor alla fine del test. Dopo 90 minuti di corsa, con la chiusura della gara, è arrivato il momento di incoronare la squadra vincente, i tifosi che quest'anno ha imposto la propria legge. E sono state le merengues a tingere di viola il podio situato nel Paseo de los Melancólicos. Da evidenziare la partecipazione alla gara del capitano del Real Madrid, l'ex giocatore Álvaro Arbeloa, che ha difeso con orgoglio i suoi colori, sorvolando l'asfalto della capitale. Con 35:49 sul traguardo, ha battuto il suo record personale ed è stato felicissimo del percorso: "È pazzesco. Non sono arrivato nella forma migliore e ho stabilito il mio miglior tempo. L'anno prossimo tornerò, senza dubbio".

tutte le notizie di