DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL MOMENTO DEL DUNQUE

L’America’s Cup quasi sicuramente in Europa: è derby fra Barcellona e Malaga

AUCKLAND, NEW ZEALAND - DECEMBER 31: A group departs on an Explore 'America's Cup' yacht for a trip around the harbour on December 31, 2021 in Auckland, New Zealand. Auckland moved to the orange traffic light setting of New Zealand's new COVID-19 Protection Framework at 11.59 pm on Thursday, December 30. Aucklanders are now able to enjoy most activities including the traditional travel out of the city for the holiday season leaving the remainder to enjoy recreational activities in the city. (Photo by Dave Rowland/Getty Images)

Il 30 marzo è sempre più vicino. In quella data si conoscerà la sede della prossima Coppa America.

Redazione DDD

Tengono sempre più banco le candidature di Malaga e Barcellona, una sorta di derby spagnolo per la sede della grande sfida nautica. Bisogna sempre convincere Team New Zealand, ma Barcellona ha già ospitato un’Olimpiade nel 1992 ed è quindi già passata da un programma di restyling anche di alcune zone vicino al mare.

 (Photo by Dave Rowland/Getty Images)

La capitale catalana deve stare attenta però all'incontro dello scorso 9 marzo tra il sindaco di Malaga e Grant Dalton, grande capo di Team New Zeland: la cittadina sarebbe in grado di soddisfare le richieste economiche, ma sembra più indietro rispetto a Barcellona dal punto di vista delle infrastrutture, come conferma Solovela.net. La Coppa America è quindi al sofferto bivio finale con ogni probabilità e salvo ulteriori colpi di scena. La sede deve essere comunicata quanto prima, altrimenti sarà dura che la Coppa si possa realmente svolgere nel 2024 come da intenzioni del defender Team New Zealand e del Challenge of Record Ineos Team UK.

tutte le notizie di