varese ci crede la rimonta derby milano

varese ci crede la rimonta derby milano

di Redazione Derby Derby Derby

di DDD –

Nel derby di basket per eccellenza in Lombardia e sul piano storico, Varese ci ha provato, ma Milano ha recuperato e vinto. Il derby numero 178 si è concluso con la vittoria dell’Olimpia per 84-94, consolidando il primo posto in classifica dei milanesi.

Nel bilancio partita, è stato decisivo il terzo quarto da 18-32 e 57 punti complessivi dell’Olimpia nei secondi venti minuti. Milano senza Jerrels e Burns e fresca di rinnovo contrattuale con Cinciarini e Micov, (sta trattando anche l’estensione di Gudaitis attualmente infortunato) ha trovato la buona opposizione di Varese che con Avramovic (10 punti nel quarto) e Scrubb trova il vantaggio sul 18-16, ma il riposo arriva sul 45-37 con due liberi di James, arrivato a quota 15.

Al rientro in campo, Milano è sempre sotto 50-39 al 24esimo, ma è proprio questo il momento in cui la stessa Milano si sveglia, con un un parziale da 7-16, con la partita riaperta a tutti gli effetti: 57-56 al 27esimo. Si prosegue, Avramovic da tre riduce 71-72 ma è l’ultimo sussulto di Varese che non ne ha più, finisce 84-94 e Milano conquista, non senza sofferenze varie, Masnago. 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy