Al Flamengo non dimenticano: Jorge Jesus ci ha lasciati, ma adesso i tifosi del Benfica ne chiedono le dimissioni…

Il viavai dell’allenatore portoghese fra Rio de Janeiro e Lisbona

di Redazione DDD

Il Flamengo ha vinto sei titoli negli ultimi 20 mesi. In cinque di loro, Jorge Jesus è stato il tecnico, l’artefice, il condottiero di una squadra piena di stelle. L’allenatore ha deciso però di mettere da parte l’euforia dei tifosi rossoneri di Rio nei suoi confronti, per abbandonare il Flamengo e accettare la panchina del Benfica. Tuttavia, le cose non sono andate come si aspettava. I tifosi del Benfica, ad esempio, chiedono già la partenza di Jorge Jesus, soprattutto sui social. Il fattore più criticato dai tifosi delle Aquile di Lisbona è il sistema difensivo, che non ha funzionato nelle ultime partite. Non per niente, la squadra ha già subìto 9 gol nei primi 7 turni del campionato portoghese, e ben 5 nelle prime 3 giornate della fase a gruppi di Europa League.

Jorge Jesus Meier/Getty Images)

Inoltre il Benfica non vince da tre partite consecutive, anche se Jorge Jesus ha promesso di riportare la squadra nell’elite dei tornei europei. Tuttavia, poco dopo il suo debutto in Champions League, è stato sconfitto dal PAOK, venendo così eliminato dalla principale competizione del continente. Così, la pressione per il licenziamento di Mister, sia dietro le quinte che tra fan, è aumentata notevolmente, come riportato da Uol Esporte . Al Flamengo, Jorge Jesus aveva avuto una percentuale di successo dell’81,6%. È stato sulla panchina brasiliana in 58 partite, con 44 vittorie, dieci pareggi e quattro sconfitte, vincendo i seguenti titoli: Libertadores 2019, Brazilian Championship 2019, Super Cup Brazil 2020, Recopa Sul-Americana 2020 e Carioca 2020. Sono statistiche su cui si soffermano in questi giorni i siti di Rio de Janeiro: come a dire, caro Jorge visto cosa succede a lasciarci?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy