Tra ironia e stupore, l’Heracles Almelo annuncia Kai Havertz

L’Heracles Almelo, club di Eredivisie, ha annunciato sui social l’arrivo di Kai Havertz dando seguito all’ironia del tecnico del Bayer

di Michael Cuomo, @MichaelCuomo7

Stella del Bayer Leverkusen e tra i profili più interessanti del palcoscenico europeo, quella di Kai Havertz sarà certamente un’estate nella quale il suo futuro sarà oggetto di discussione tra club e spazi sugli organi di informazione. Con la chiusura della stagione del Bayer per mano dell’Inter in Europa League, all’ennesima domanda sulla stella dei tedeschi il tecnico Peter Bosz ha risposto non senza ironia: “Posso dirvi in anteprima che Kai Havertz giocherà nell’Heracles Almelo”, club di Eredivisie allenato dallo stesso Bosz tra il 2004 e il 2006 e poi dal 2010 al 2013.

Non ha perso tempo lo stesso club olandese, che proprio ieri ha annunciato l’arrivo di Havertz sui canali social dando voce e seguito all’ironia del giorno prima. Una mossa social, come tante se ne ne vedono bazzicando tra i profili dei club calcistici e non. Mossa che, ovviamente, ha avuto grande risalto e apprezzamento da parte degli stessi appassionati che fremono per conoscere il futuro del talento tedesco classe ‘99 (16 gol e 8 assist tra Bundes ed Europa League) inseguito con insistenza dal Chelsea: il Bayer chiede 100 mln.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy