DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL RUGGITO DI PIERRE-EMERICK

Aubameyang, l’esultanza alla Goku dopo il Clasico: “Saluti dal giocatore finito”

MADRID, SPAIN - MARCH 20: Pierre-Emerick Aubameyang of FC Barcelona celebrates scoring their fifth goal with a glass ball during the LaLiga Santander match between Real Madrid CF and FC Barcelona at Estadio Santiago Bernabeu on March 20, 2022 in Madrid, Spain. (Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Al termine del Clasico, il mattatore di serata Aubameyang ha postato la sua esultanza con didascalia polemica: "Saluti dal giocatore finito"

Marco Alborghetti

Il Barcellona demolisce con un sonoro 0-4 il Real Madrid nel Clasico, nel match più sentito della stagione, dimostrando di esser rinato dalle ceneri come la mitologica fenice, dando vita a un nuovo ciclo che dopo la partenza di Messi sembrava lontana nel tempo.

Mattatore del Clasico è stato senza dubbio Pierre-Emerick Aubameyang, autore di una splendida doppietta e un assist, condita come al solito da una speciale esultanza che non è passata inosservata.

L'ex Arsenal infatti ha mimato il teletrasporto, mossa utilizzata da Goku, amatissimo personaggio dell'anime Dragon Ball. L'attaccante blaugrana ha postato la particolare celebrazione sui social, con una didascalia polemica: "Saluti dal giocatore finito".

Dopo un periodo complicato con i Gunners, l'attacante gambiano ha deciso di intraprendere questa nuova avventura in Liga, un salto di qualità che per molti però era destinato a fallire, dato il rendimento altalenante del giocatore negli ultimi mesi.

La risposta è arrivata sul campo, come abbiamo visto. Poche parole e tanti fatti, come ama fare nell'anime giapponese il suo idolo Goku, e che ora proverà a replicare fino al termine della stagione anche Aubameyang.

 

 

tutte le notizie di