DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIO E SCACCHI SEMPRE PIÙ UNITI

AZ Alkmaar, altro che playstation: i giocatori creano un circolo di scacchi!

ALKMAAR, NETHERLANDS - MARCH 21:  Bruno Martins Indi and Yukinari Sugawara of AZ Alkmaar celebrate after the Dutch Eredivisie match between AZ Alkmaar and PSV Eindhoven at AFAS-Stadium on March 21, 2021 in Alkmaar, Netherlands. (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

I giocatori dell'Az Alkmaar nel tempo libero preferiscono giocare a scacchi piuttosto che giocare alla Playstation, come molti loro colleghi.

Marco Alborghetti

 (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Abbiamo già parlato in precedenza dello speciale connubio tra il calcio e l'arte degli scacchi, disciplina sportiva a tutti gli effetti tornata in voga grazie alla serie NetflixLa Regina degli Scacchi, ma già nel calcio c'è chi da tempo muove i pezzi sulla scacchiera per cercare nuove strategie e tattiche da applicare poi sul rettangolo da gioco.

Per esempio i giocatori dell'Az Alkmaar hanno deciso di sfruttare il tempo libero creando un circolo di scacchi, anziché giocare alla playstation come molti loro colleghi.

Una curiosità che non è di certo passata inosservata al quotidiano olandese Nordholland Dagblad che ha dedicato un articolo intero, accompagnato da una foto di due giocatori dell'Az, il difensore Pantelis Hatzidiakos e il trequartista Tijjani Reijnders.

La notizia in seguito è stata rilanciata con un tweet da Jeroen Van Der Berg, direttore del Tata Steel di Wijk aan Zee, tra i più prestigiosi tornei a invito del mondo, che avrà inizio il 15 gennaio.

tutte le notizie di