Barcellona freme: non manca molto alla nuova tappa del derby fra Pique e Shakira con i tifosi dell’Espanyol!

Manca meno di un mese a Barcelloina-Espanyol, il derby catalano. All’andata è finita 2-2. I tifosi dell’Espanyol e Gerard Pique si beccheranno ancora?

di Redazione DDD

Tutto è iniziato nel gennaio 2016, quando tifosi dell’Espanyol hanno voluto schernire Gerard Pique, con i tifosi di casa dell’Estadi Cornella-El Prat che hanno dispiegato striscioni molto ironici durante la partita, che il Barcellona ha vinto 2-0. Uno era in riferimento alla moglie di Pique e alla madre dei suoi figli, Shakira. Si leggeva infatti “Shakira es de todos”, ovvero “Shakira è di tutti”. L’Espanyol aveva anche affrontato un’azione disciplinare contro i suoi stessi tifosi, anche perchè c’era un altro stendardo che prendeva di mira la cantante colombiana, facendo riferimento al suo ex fidanzato Antonio de la Rua. “Antonio de la Rua, con te tutto è iniziato”.

Ritratto della famiglia Pique nel 2013 a Siviglia

L’8 luglio è in programma il prossimo derby al Camp Nou fra Barcellona ed Espanyol. A meno di una riapertura parziale degli stadi, le porte saranno ancora chiuse. La pandemia dovrebbe aver mitigato certi toni  nel calcio, ma fra gli Espanyolistas e il difensore centrale blaugrana potrebbero ancora esserci dichiarazioni a distanza o sfottò sui social. Nel Dicembre 2018 infatti c’era stata un’altra puntata della vicenda. Tra i cori registrati nel derby catalano: “Piqué sei un b***ardo, Shakira hai la coda, vostro figlio è di Wakaso e tu sei gay”. Tanto che alla vigilia del derby di ritorno, nel marzo 2019, proprio Gerard Pique aveva stuzzicato l’Espanyol: “Nel mio conto in banca ho più soldi di quelli che l’Espanyol ha nel suo bilancio annuale. Quindi più di 57 milioni di euro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy