DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CARLO DEVE INVENTARSI QUALCOSA...

Benzema a forte rischio per il Clasico: Ancelotti ripensa a Bale e Hazard…

MADRID, SPAIN - APRIL 10: Karim Benzema of Real Madrid scores their side's first goal during the La Liga Santander match between Real Madrid and FC Barcelona at Estadio Alfredo Di Stefano on April 10, 2021 in Madrid, Spain. Sporting stadiums around Spain remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors.  (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

Se fossero confermate le assenze di Rodrygo e Benzema contro il Barcellona, ​​Carlo Ancelotti sarebbe costretto a fare diverse modifiche ai suoi undici titolari. Bale, Hazard, Mariano o Jovic potrebbero avere minuti nel Clasico.

Redazione DDD

Carlo Ancelotti potrebbe doversi inventare diverse cose per una delle partite più importanti della stagione: il Clásico di ritorno di campionato contro il Barcellona. Karim Benzema, Mendy e Rodrygo sono in dubbio per la partita di questa domenica al Santiago Bernabéu. Questo martedì, giorno di riposo per la rosa del Real Madrid, l'attaccante francese si è recato a Valdebebas per lavorare con i fisioterapisti e sottoporsi alle visite mediche. E' in dubbio la presenza del capocannoniere della squadra contro l'eterno rivale blaugrana per un fastidio al polpaccio.

Questo costringerebbe Ancelotti a dover fare diversi cambiamenti importanti per l'arrivo del Barça, tra questi, recuperando giocatori come Gareth Bale, Eden Hazard, Mariano o Luka Jovic, che finora per il tecnico emiliano non hanno contato praticamente nulla. Se si confermano le assenze di Rodrygo e Benzema contro gli uomini di Xavi, Ancelotti potrebbe cambiare il solito 4-3-3 per un 4-4-2 in cui entrerebbero Valverde e Camavinga. Va ricordato che anche Isco è finito ai margini, quindi sono rimaste poche opzioni per l'allenatore merengue. Perdere Benzema significa restare contro il Barcellona senza l' autore di 32 degli 86 gol segnati dal Real in questa stagione.

Situazione molto diversa da quella degli eventuali sostituti. Bale ha segnato un solo gol in tutta la stagione, esattamente lo stesso numero di Hazard, che ha regalato anche un paio di assist, gli stessi numeri di Jovic. Mariano, dal canto suo, non ha segnato nemmeno un gol.

tutte le notizie di