DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IL CHOLO IN EMERGENZA

Benzema recupera, Luis Suarez non si allena: i due volti del derby di Madrid

Benzema recupera, Luis Suarez non si allena: i due volti del derby di Madrid - immagine 1

Dopo una qualificazione insperata in Champions, l'Atlético Madrid è tornato al lavoro per prepararsi al derby. Lo ha fatto con l'assenza di cinque giocatori, tra cui Luis Suárez, che molto probabilmente non ce la farà a recuperare...

Redazione DDD

L'Atletico Madrid è tornato al lavoro dopo la grande euforia di Champions League. Il Cholo Simeone ha concesso un giorno di riposo ai suoi ragazzi e giovedì 9 dicembre è tornato a preparare il derby di domenica contro il Real Madrid al Santiago Bernabeu. Tuttavia, l'allenatore argentino ha avuto cinque assenze nella sessione. Spicca la perdita di Luis Suárez, uscito dal campo di gioco per un fastidio muscolare al 13esimo minuto, sostituito da Mateus Cunha. L'uruguaiano ha parlato in campo con il suo allenatore delle sensazioni in vista del duello con le merengues che, al contrario, stanno recuperando Benzema assente contro l'Inter.

Benzema recupera, Luis Suarez non si allena: i due volti del derby di Madrid- immagine 2

Anche Giménez è rimasto in disparte dopo non aver avuto buone sensazioni nella seduta prima della partita contro il Porto a causa di una contrattura. Vrsaljko è tornato infortunato dalla città portoghese, visto che ha giocato il secondo tempo con una frattura al volto e dovrà sottoporsi a un intervento chirurgico. Infortunio anche per Savic, mentre Trippier rimane con il gruppo, nonostante non abbia l'ok dei medici per giocare a causa del suo infortunio alla spalla. Quello che ha potuto recuperare l'allenatore argentino è stato Felipe, che non ha giocato in Champions League per squalifica. L'elenco dei giocatori out è stato completato da Saponjic.

Con quattro dei sette difensori in infermeria, Cholo dovrà tirare le somme per articolare la retroguardia. Kondogbia come difensore centrale e Llorente come esterno potrebbero essere le opzioni. In attacco ci sono anche dubbi su chi affiancherà Griezmann, se Cunha oppure Correa o Joao Félix.

tutte le notizie di