Brasile, Gabigol salva il Flamengo: 1-1 col Gremio e domenica derby col Botafogo

Al Maracanà un rigore dell’ex interista al minuto 89 evita il ko per la squadra di Domènec Torrent

di Redazione Derby Derby Derby

Un rigore nel finale di Gabriel Barbosa ha assicurato ieri al Flamengo il pareggio per 1-1 contro il Gremio. La squadra di Rio de Janeiro è sfuggita di poco alla terza sconfitta in quattro partite nel campionato brasiliano. Gabigol, ormai beniamino dei tifosi del Mengão per le sue imprese da capocannoniere della scorsa stagione, ha lasciato il segno all’89esimo, realizzando un penalty concesso con l’ausilio del Var. Colpo duro per il Gremio che aveva aperto le marcature con un tiro da distanza ravvicinata di Pepe a fine primo tempo ed è arrivato a un passo dal colpaccio al Maracanà.

Il risultato consente, però, all’Imortal Tricolor di rimanere imbattuta in campionato, ma le ultime tre partite sono state pareggiate. Il team di Porto Alegre è scivolato in sesta posizione e domenica affronterà il Vasco da Gama in trasferta. Mentre il Flamengo (2 gol fatti e cinque presi in quattro partite) sale al 13esimo posto, ma sotto la guida del nuovo allenatore Domènec Torrent ha faticato a ripetere le grandi prestazioni della scorsa stagione con il pluricampione portoghese Jorge Jesus, ora al Benfica. La prossima partita dei campioni in carica è il derby contro il Botafogo, sempre domenica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy