Brasile, a Rio si torna allo stadio: ecco quando riapre il Maracanà

La decisione del Sindaco di Rio de Janeiro: “Il Maracanà è pronto a ospitare 20 mila spettatori”

di Michael Cuomo, @MichaelCuomo7

A Rio de Janeiro, in Brasile, si torna allo stadio. Ad annunciarlo Marcelo Crivella, Sindaco della città. Pur essendo tra le più colpite dal Coronavirus, Crivella si è detto fiducioso sulla riapertura di un terzo del Maracanà il 4 ottobre, quando nel celebre stadio si affronteranno Flamengo e Athtletico Paranaense. Per quella partita, valevole per la 13ª giornata del campionato brasiliano, andranno in vendita circa 20 mila tagliandi destinati a tifosi che, ovviamente, dovranno rispettare tutte le norme anti contagio previste dalla legge: protezione e distanziamento. Novità questa che comprenderà tutti gli eventi di Rio, con la capienza degli impianti ridotta a un terzo. Al momento in Brasile, dove le competizioni interrotte a marzo hanno riaperto i battenti a giugno, si sta giocando a porte chiuse. I morti di Coronavirus hanno da pochi giorni superato le 135 mila unità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy