DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

IN CARRIERA HA VINTO UNA COPA AMERICA E UN SUDAMERICANO UNDER 20 CON LA CASACCA VERDEORO

Brasile, Willian a 33 anni vuol tornare in Nazionale: “Posso ancora dire la mia”

SAO PAULO, BRAZIL - JUNE 22: Willian of Brazil celebrates after scoring the fifth goal of his team during the Copa America Brazil 2019 group A match between Peru and Brazil at Arena Corinthians on June 22, 2019 in Sao Paulo, Brazil. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

Nonostante abbia lasciato il calcio europeo, il 33enne brasiliano, ora al Corinthians, mostra ottimismo e spera di essere convocato dal ct Tite per la Coppa del Mondo in Qatar

Davide Capano

Willian ha preso la decisione qualche mese fa di lasciare il calcio europeo. Dopo aver vestito per metà della sua vita i colori di Shakhtar Donetsk, Anzhi Makhachkala, Chelsea e Arsenal, è tornato a fine agosto 2021 al Corinthians, squadra in cui ha iniziato a distinguersi giovanissimo.

 (Photo by Miguel Schincariol/Getty Images)

(Photo by Miguel Schincariol/Getty Images)

Chiunque penserebbe che, a 33 anni, la scelta di rientrare in patria potrebbe essere il preludio alla fine della sua carriera. Niente è più lontano dalla realtà. Sì, perché durante l’ultima conferenza stampa, l’attaccante nato a Ribeirão Pires (comune del Brasile nello Stato di San Paolo) ha dichiarato di essere fiducioso nel poter indossare nuovamente la casacca della tanto amata Seleção.

 (Photo by Ricardo Moreira/Getty Images)

“Non mentirò dicendo che non ci penso, certo che ci penso – spiega Willian, calciatore dell’anno del Chelsea nel 2016 –. La nazionale, per me, non appartiene ancora al passato.Penso di avere le carte in regola per vestire ancora la maglia della nazionale, anche se il primo obiettivo è concentrarmi sul Corinthians”. In questa stagione, iniziata a gennaio, ha disputato sei partite (15 totali da quando è tornato al Timão), tre delle quali da titolare, segnando un gol e fornendo due assist.

tutte le notizie di