Brian Laudrup batte il cancro e parla a cuore aperto ai Rangers: “Basta con la novela Morelos, o va o resta”

Brian Laudrup batte il cancro e parla a cuore aperto ai Rangers: “Basta con la novela Morelos, o va o resta”

Dopo aver battuto il cancro che lo ha afflitto per dieci anni, Brian Laudrup parla subito di calcio…e di Rangers.

di Redazione DDD

La leggenda dei Rangers Brian Laudrup ha invitato il suo storico club scozzese a prendere una decisione sul futuro della sua stella, il bomber colombiano Alfredo Morelos, il prima possibile. L’attaccante è stato oggetto di un’offerta di 16 milioni di sterline dal Lille che è stata rifiutata, ma da allora c’è stata una speculazione quasi costante su un’altra mossa. Il suo agente è attualmente a Glasgow in vista di ciò che Laudrup descrive come “colloqui di crisi”. Il danese, che ieri ha annunciato di aver vinto la sua lotta decennale contro il cancro, ha vissuto una situazione simile ai Rangers quando ha deciso di voler intraprendere una nuova sfida dopo tre gloriosi anni ma gli è stato impedito di trasferirsi all’Ajax per 5 milioni di sterline. affare congegnato dall’allora proprietario David Murray.

Alfredo Morelos all’Ibrox Stadium

Era una situazione che non ha funzionato per nessuna delle parti e l’ex presidente in seguito ha ammesso che avrebbe dovuto vendere la stella che alla fine ha firmato per il Chelsea a parametro zero alla fine del suo contratto. Proprio per questo, anche alla luce della sua esperienza personale, Laudrup crede che sia giunto il momento per il club di Ibrox di fare una scelta definitiva sul futuro del colombiano: “L’agente di Alfredo Morelos è a Glasgow questa settimana. Il suo arrivo deve essere per una specie di colloquio. Morelos è stato in panchina di recente perché non si allenava al massimo e non sembrava motivato Recentemente ho detto che pensavo che il suo tempo al club fosse scaduto. È una di quelle situazioni che possono richiedere settimane per essere risolte e il giorno della scadenza del trasferimento è ancora lontano. Ma ne abbiamo già abbastanza. Per tutte le persone coinvolte, la cosa migliore è decidere se Morelos rimarrà o andrà e sistemarlo il prima possibile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy