C’è ancora il “sold out” nel calcio: in Siria, a Homs, il derby delle barzellette in una città martoriata dalla guerra!

Tutto esaurito a Homs, una delle città più colpite dalla guerra in Siria, per la partita tra Al-Jaish e Al-Karamah! La gente era anche fuori dallo stadio e vedeva la partita anche dagli edifici circostanti.

di Redazione DDD

A Damasco, capitale della Siria, i cittadini di Homs, località industriale a 163 km dalla capitale, vengono regolarmente inseriti, per le loro bizzarrie, in tutte le barzellette che si raccontano in città. Per questo l’Al-Karamah di Homs, imbattuto dopo 2 giornate di campionato, attendeva con particolare ansia la sfida contro l’Al-Jaish di Damasco. Anche i giocatori della capitale erano imbattuti, scontro al vertice…

Come si vede dalle immagini, la partita è stata seguita da un tutto esaurito totale. Là dove c’è la guerra, non c’è il virus. Zero distanziamento e zero mascherine. E’ finita 1-1, con due gol nel primo tempo, ma con tanti tifosi assiepati anche nelle case circostanti rispetto allo stadio…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy