C’è ancora una Italia che gioca a calcio e che fa gol: Stefano Napoleoni segna e fa vedere a tutti il Colosseo!

C’è ancora una Italia che gioca a calcio e che fa gol: Stefano Napoleoni segna e fa vedere a tutti il Colosseo!

Si gioca ancora in Turchia, dove nel posticipo valido per la 26esima giornata, il Goztepe ha battuto 2-0 il Rizaspor: il secondo gol è stato realizzato dall’italiano Stefano Napoleoni, 33enne giramondo (è stato anche in Polonia, dove lo portò Boniek, e Grecia), al terzo gol stagionale.

di Redazione DDD

In tutta Europa ieri è stata giocata solo una partita: Göztepe-Rizespor, campionato turco, l’unico che sta andando avanti. La sfida di Smirne è finita 2-0 per i padroni di casa, con il secondo gol italiano e con in campo anche un ex Serie A come Kamil Wilczek, ex attaccante polacco del Carpi. Tra i protagonisti dunque anche un italiano innamorato del suo Paese anche se non ha mai giocato in Serie A: Stefano Napoleoni.

Unica partita in Europa e unico italiano in gol: Stefano Napoleoni, ecco a voi il Colosseo, Roma non si dimentica…

Pupillo di Zibi Boniek, Napoleoni è un romano 34enne giramondo che sta diventando un veterano del Götzepe dopo aver giocato per tre anni e mezzo al Basaksehir. In precedenza aveva vestito le maglie dell’Atromitos in Grecia, del Levadiakos e dello Widzew Lodz, squadra polacca che nel 2006 lo aveva prelevato dal Tor di Quinto, in Serie D.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy