Colonia, 300 tifosi allo stadio con mascherine in regalo in Coppa: ma in Bundesliga potrebbero diventare 10.000!

Colonia, 300 tifosi allo stadio con mascherine in regalo in Coppa: ma in Bundesliga potrebbero diventare 10.000!

Il Colonia vince 1-0 in coppa di Germania, ma pensa già all’Hoffenheim

di Redazione DDD

L’ambiente era ancora molto modesto. 300 spettatori hanno vinto alla lotteria e sono stati la prima avanguardia a tornare al Rhein-Energie-Stadion per assistere alla vittoria del Colonia per 6-0 nel primo turno principale della DFB-Pokal, la coppa dei Germania, contro l’Altglienicke. “Ovviamente, questo è solo un piccolo passo indietro sulla via verso una nuova normalità”, ha detto l’amministratore delegato del Colonia Alexander Wehrle, riassumendo la prime sensazioni, “Ma speriamo di vedere presto altri spettatori”. Prima della partita, l’ad Wehrle ha consegnato personalmente a ciascun tifoso una mascherina del Colonia. Perché continueranno a plasmare l’immagine nello stadio in futuro: sulla strada per gli stadi, nelle rotatorie e mentre la partita è in corso, le maschere rimangono obbligatorie.

Anche la piccola folla ha dato una buona sensazione a tecnici e giocatori: “La reazione dagli spalti fa semplicemente parte del calcio”, ha detto l’allenatore Markus Gisdol: “Il supporto sarà ancora più intenso contro l’Hoffenheim. Sono molto ottimista al riguardo”. Martedì dovrebbe entrare in vigore un nuovo regolamento. Wehrle si aspetta “da 5000 a 10.000 visitatori” sabato prossimo contro il TSG Hoffenheim. Il Colonia ha presentato tre progetti di igiene al dipartimento della salute, con 9.000 (20% di occupazione), 15.000 (circa il 30%) e 23.000 spettatori (circa il 50%). Tutti e tre sono stati considerati accettabili dall’ufficio di Colonia. Wehrle: “Ma dovremmo iniziare con piccoli passi e poi espanderci gradualmente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy