Covid-19: il Real Saragozza chiede la sospensione dei playoff

Covid-19: il Real Saragozza chiede la sospensione dei playoff

Il club spagnolo dopo non aver ricevuto risposta dalle autorità sportive, ha indetto un comunicato stampa dove chiede la sospensione dei playoff della Serie B a causa di una seconda possibile ondata di contagi.

di Enrico Vitolo
saragozza - playoff - codiv-19

Sono ore frenetiche in Spagna. Decisive. Il Real Saragozza infatti, in relazione alla vicenda Covid-19, ha chiesto al Consiglio Superiore dello Sport di sospendere i playoff per la promozione in Liga a causa di una seconda possibile ondata di contagi. Ma non avendo ricevuto alcuna risposta alla richiesta presentata il 4 agosto scorso davanti alle autorità sportive, stando alle dichiarazioni del club, la società cara a Christian Lapetra, che dovrà rinunciare nei prossimi impegni all’ispano-colombiano Luis Suárez Charris, ha deciso di emanare un comunicato stampa dove spiega le sue ragioni. Tra i punti toccati: “Un’evidente mancanza di pari opportunità e la conseguente adulterazione della competizione“. E non solo.

Il Saragozza ha anche proposto tre soluzioni da poter adottare per decretare l’ultima promossa in massima serie: “La prima è accettare la promozione delle sei squadre di Seconda Divisione che sono finite nelle posizioni da 1 a 6 nella stagione regolare, se così fosse, e con la retrocessione delle ultime tre in Prima Divisione, la stagione 2020-2021 avrebbe 23 squadre in Liga. In alternativa, in considerazione dell’impossibilità di giocare i playoff con le stesse armi, in modo equo e senza adulterare la concorrenza, le partite da calendario terminerebbero 0-0 e quindi da regolamento consentirebbero al miglior classificato, il Real Saragozza, il diritto di essere promossa. Se anche questa seconda ipotesi non dovesse essere presa in considerazione, si richiede che, essendo il terzo classificato della regular season, venga riconosciuto al Real il titolo di migliore e di conseguenza la promozione sportiva in Liga“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy