DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

LA NUOVA FRONTIERA DI UN PORTIERE NATO TIFOSO ROSSONERO

Dal Noath all’Ararat: il derby di Erevan di Valerio Vimercati, il portiere Top 11 del Caucaso

Dal Noath all’Ararat: il derby di Erevan di Valerio Vimercati, il portiere Top 11 del Caucaso

Valerio Vimercati, portiere dell’Ararat, società calcistica armena con sede nella città di Erevan, inserito nella terza miglior formazione ideale del calcio caucasico

Redazione DDD

Il derby del Caucaso si giocava in URSS tra le squadre dell'Ararat Erevan, armeni, e del Neftçi Baku, azeri. Questi erano derby "ad alta tensione" infatti in caso di una sconfitta del Neftçi Baku sul proprio terreno, i sostenitori reagivano poi in modo violento.

Sono situazioni che non conosce il 26enne portiere milanese, cresciuto nel Milan, Valerio Vimercati, perché adesso i campionati dell'Armenia e dell'Azeirbagian sono singoli e non sono più raggruppati nel torneo sovietico. Ma l'ex portiere di Pro Vercelli, Spezia, Torino e Uniao Leiria, si toglie ugualmente soddisfazioni importanti nell'Ararat, la squadra di Erevan quinta in classifica a 3 punti dal Noath, la ex squadra di Valerio, l'altra squadra di Erevan, che è seconda e che rappresenta un derby personale per Vimercati. Il portiere nel frattempo è diventato uno dei migliori undici giocatori del Caucaso, secondo la Top 11 appena redatta nella regione.

tutte le notizie di