DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

La pazza idea di una squadra rumena

Dalla Romania la soluzione alle invasioni di campo: un fossato coi coccodrilli!

NAKHON PATHOM, THAILAND - JANUARY 27: An adult crocodile (Crocodylus sp.) rests among others while being raised inside a concrete pond at a farm on January 27, 2022 in Nakhon Pathom, Thailand. The price of pork, a substantial part of many peoples' diet in Thailand, has soared due to supply shortages, leading to a boom in alternative sources of protein. Crocodile meat, which enjoyed a niche among diners, has started rapidly rising in popularity as its price point becomes competitive, local media reported. (Photo by Sirachai Arunrugstichai/Getty Images)

L'invasione di campo è un tema delicato per molte squadre, ma soprattutto per i dilettanti della Steaua Nicolae Balcescu. Da qui la pazza idea del club: i coccodrilli

Marco Varini

Un problema serio quello delle invasioni di campo, che rischiano di portare grossi guai alle società vittime di tali gesti da parte dei tifosi. Un fatto che vediamo in tutto il mondo, ma per una squadra rumena stava diventando un vero tallone d'Achille. Parliamo della piccola Steaua Nicolae Balcescu, club di quarta divisione, minacciata di esclusione dal campionato proprio a causa delle continue invasioni di campo.

E' qui che entra in gioco la pazza idea del presidente Alexandru Cringus. Non una semplice recenzione, o un rafforzamento della sicurezza, ma un fossato pieno di...coccodrilli. Un metodo davvero particolare per scoraggiare la parte violenta del tifo. Il progetto è poi stato fermato, dal momento che non c'era la necessaria sicurezza per i calciatori. Perfino loro infatti sarebbero potuti finire nel pericoloso fossato...

tutte le notizie di