DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

RISCHIANO TUTTI

Derby di Istanbul, se il Fenerbahce perde il derby sarà il caos: dal presidente in giù

ISTANBUL, TURKEY - JANUARY 14: Ali Koc, president of Fenerbahce Beko makes selfie with supporters during the 2019/2020 Turkish Airlines EuroLeague Regular Season Round 19 match between Fenerbahce Beko Istanbul and LDLC Asvel Villeurbane at Ulker Sports Arena on January 14, 2020 in Istanbul, Turkey. (Photo by Tolga Adanali/Euroleague Basketball via Getty Images)

La polemica strisciante fra il tecnico Vitor Pereira e il talento Özil condiziona tutto il Fenerbahce alla vigilia del derby domenicale contro il Galatasaray

Redazione DDD

Occhi puntati sul derby: il Fenerbahçe, che affronterà il Galatasaray nella 13esima giornata di di Super League turca, è concentrato sulla vittoria. I gialloblù, che non vogliono accumulare altro distacco dalla vetta, non hanno altro pensiero che i 3 punti. Mentre l'allenatore Vitor Pereira sta pianificando di battere il suo avversario, in un possibile scenario negativo, le cose possono diventare caotiche. Nella comunità gialloblù regna l'opinione che il terremoto che sarà causato da una sconfitta nel derby del Galatasaray potrebbe avere sviluppi clamorosi e imprevedibili.

Secondo le notizie di Hürriyet, in caso di un possibile scenario negativo per il Fenerbahçe domani nel derby di Istanbul, potrebbe verificarsi quanto segue: la pressione sul presidente Ali Koç aumenterebbe. La possibilità di dimettersi o di andare a un congresso straordinario comincia a essere forte. Il tecnico Vitor Pereira, a lungo bersaglio di pesanti critiche, diventerebbe esonerabile. Mesut Özil e il 36enne ex Napoli e Milan José Sosa entreranno in polemica con tutti se non saranno schierati dall'inizio.

tutte le notizie di