Domani Manchester derby, Guardiola chiude la polemica con i tifosi Citizens: “Non volevo offenderli”

Domani Manchester derby, Guardiola chiude la polemica con i tifosi Citizens: “Non volevo offenderli”

Domani Manchester City-Manchester United in semifinale di coppa di Lega-Carabao Cup: all’andata a Old Trafford 3-1 a favore del City

di Redazione DDD

“Non è mai stata mia intenzione offenderli”: il manager del Manchester City Pep Guardiola ha dichiarato di “comprendere i fan” dopo aver messo in discussione la scarsa partecipazione di pubblico allo stadio in occasione della vittoria del quarto turno della FA Cup contro il Fulham. Pep Guardiola ha ribadito il suo desiderio per i tifosi del Manchester City di alzare il  numero di spettatori all’Etihad Stadium per il derby di mercoledì della Coppa Carabao con i rivali del Manchester United. Il segretario generale del club dei sostenitori ufficiali della città, Kevin Parker, aveva dichiarato a Sportsmail di essere “deluso” dalle osservazioni e Guardiola ha deciso di chiarire la sua posizione.

Il catalano ha dichiarato di non essere a conoscenza del fatto che il match tra City e Fulham fosse stato trasmesso dalla televisione in chiaro e ha affermato di comprendere i vincoli finanziari cui sono sottoposti i tifosi: “Capisco i fan. Non è mai stata mia intenzione offenderli – fanno parte di noi “, ha detto Guardiola. ‘È così bello avere i fan qui. Sono sempre grato per il loro supporto. Ma da quando sono arrivato qui dal primo giorno, combattiamo per vedere l’Etihad Stadium pieno di ogni singola partita. Se è pieno in ogni partita, sarà meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy