Ezzeldin Bahader diventa nonno da Guinness a 75 anni: gol su rigore nella Terza divisione egiziana

Ezzeldin Bahader diventa nonno da Guinness a 75 anni: gol su rigore nella Terza divisione egiziana

La storia di Bahader: 75 anni in campo e in gol

di Redazione DDD

Ha fatto gol a 75 anni in un campionato professionistico. E’ l’impresa da Guinness dei Primati realizzata da Ezzeldin Bahader, diventato il calciatore più anziano a segnare a livello professionistico.

Impresa totale…

Un mese e mezzo dopo essere stato messo sotto contratto dal 6 October Club, squadra di terza divisione egiziana  giocatore più anziano tesserato da una società professionistica), nella sua partita d’esordio, il 75enne Bahader ha battuto il record che apparteneva al portiere israeliano Isaak Hayik, in campo l’anno scorso in una gara di quarta divisione con la maglia dell’Ironi or Yehuda a 73 anni. Ma lui, Ezzeldin Bahader, ha segnato su rigore proprio al 90esimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy