Gaitán allo Sporting Braga: presentato come il protagonista di un cortometraggio alla Top Gun

Gaitán allo Sporting Braga: presentato come il protagonista di un cortometraggio alla Top Gun

La presentazione del club portoghese di Nicolas Gaitán in stile Top Gun

di Serena Calandra

A metà giugno, Nicolas Gaitàn aveva confermato la sua partenza dal Lille così da attenuare le voci di un possibile ritorno al Boca. Il giocatore, all’estero da più di dieci anni, ha deciso di unirsi allo Sporting Braga in Portogallo, dal quale è stato accolto come un vero artista: il club infatti ha organizzato per lui una presentazione cinematografica basata su “Top Gun”, il classico film del 1986 con Tom Cruise, dalla sequenza “Top Gun Maverick”.

In un cortometraggio di due minuti, Gaitan viene presentato come uno dei migliori artisti/calciatori in grado di creare il gioco. Nel video Nicolas arriva in un aerodromo su una moto con la campera che presenta lo stemma dello Sporting Braga ricamato e le bandiere del Portogallo e dell’Argentina.

“Devo confessare che non mi aspettavo l’invito – afferma il giocatore con sopra una giacca che nasconde la sua nuova maglia del club, numero 10 e il suo nome sulla schiena – Ciao, guerrieri!- grida Nico Gaitan- Siamo pronti per la nuova stagione?”.

Una presentazione d’effetto che ha lasciato sorpresi tifosi e appassionati e che senza dubbio resterà impressa nella mente proprio come quel Top Gun diventato storia del grande cinema.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy