ALLA FINE DELL'ERA MESSI-RONALDO

Giorgio Budetta: “Kvaratskhelia fuoriclasse a sorpresa. Qatar 2022, occhio a Germania, Serbia e Danimarca”

Giorgio Budetta: “Kvaratskhelia fuoriclasse a sorpresa. Qatar 2022, occhio a Germania, Serbia e Danimarca” - immagine 1
Parola a Giorgio Budetta, player agent della SEG-Sports Entertainment Group. L’esperto di calcio internazionale ha parlato di quanto i prossimi Mondiali in Qatar influenzeranno il mondo del calcio a 360 gradi.

Redazione DDD

Secondo Budetta, con la ripresa dei campionati le classifiche potrebbero ribaltarsi e, inoltre, la sessione invernale di calciomercato potrebbe essere molto più attiva degli anni passati.

Giorgio, a breve inizieranno i Mondiali di calcio in Qatar. Questa sosta quanto potrà influenzare sulla condizione dei calciatori? Le classifiche odierne potrebbero essere stravolte? Questa è una delle grandi tematiche di questa annata. Si discute molto su come i calciatori possano pensare più al mondiale che agli impegni odierni di stagione. Sicuramente la rassegna iridata è l’impegno più atteso da tutti i calciatori (...). Il Mondiale in inverno è una novità assoluta ma, se dovessi basarmi sull’esperienza di altre competizioni come la Coppa d’Africa, sicuramente la condizione dei calciatori sarà un fattore determinante per il prosieguo della stagione. I giocatori torneranno con ancora tante partite da fare e la condizione fisica e mentale potrebbe sicuramente regalare degli stravolgimenti di classifica.

Giorgio Budetta: “Kvaratskhelia fuoriclasse a sorpresa. Qatar 2022, occhio a Germania, Serbia e Danimarca”- immagine 2

In questa prima fase di stagione, quale calciatore ti sta principalmente colpendo? Kvaratskhelia - ha ribadito Budetta a SuperNews - sicuramente è il crack che nessuno si aspettava. D’obbligo metterlo come principale sorpresa. Aggiungo comunque i giovani della Juventus, che stanno dimostrando di potersi prendere certe responsabilità, e Haaland. Che il norvegese fosse un marziano lo sapevano tutti, ma continua ad alzare l’asticella.

Qual è la nazionale favorita per alzare al cielo la Coppa del Mondo? Mai come in questo mondiale le variabili condizione fisica e mentale influiranno. Molti giocatori finendo la stagione potevano immergersi totalmente negli impegni nazionali. Qui bisogna anche capire se alcuni calciatori si porteranno qualche delusione e strascico della stagione in corso, o se avranno la forza di azzerare tutto. Detto ciò, le nazionali più attrezzate sono le solite note: Argentina e Francia come valori di rosa, ma occhio alla Germania che con la sua organizzazione fa sempre risultato, non la sottovaluterei. I romantici sperano in una finale Argentina-Portogallo per sancire la fine di un’era (Messi-Ronaldo). Vedremo, il Portogallo è una squadra molto forte ma non mi sento di metterla tra le favoritissime.

Quale sarà la Nazionale rivelazione in Qatar? Occhio a Serbia e Danimarca: hanno un gruppo forte e collaudato e possono farci divertire, magari battendo qualche pronostico.

tutte le notizie di