Grandi progetti Beckham: uno stadio da 1 miliardo a Miami e Mou allenatore dell’Inter…Miami!

Grandi progetti Beckham: uno stadio da 1 miliardo a Miami e Mou allenatore dell’Inter…Miami!

Tutti ai lavoro per il nuovo stadio, ma lavori bloccati da alcuni strati di arsenico e bario trovati negli scavi

di Redazione DDD

David Beckham vuole fare grandi cose nella Major League Soccer, il campionato professionistico americano. L’Inter Miami, il club che possiede, sta per iniziare ufficialmente la competizione dalla stagione 2020-2021 e per rendere Miami una grande squadra l’ex stella della nazionale inglese è pronta a spendere cifre inimmaginabili.

Il giornale britannico The Guardian scrive che David Beckham vuole costruire uno stadio all’avanguardia, pronto per il 2022: costerà quasi 1 miliardo di dollari, per la precisione 966 milioni! Il lavoro è iniziato a tambur battente, con turni da 12 ore al giorno, inclusi sabato e domenica, e con oltre 250 persone impiegate per questo scopo.

I piani di David Beckham sono stati rallentati a causa del fatto che sono stati trovati grossi dossi con arsenico e bario, 12 volte il limite consentito, sul territorio del luogo in cui dovrebbe sorgere l’arena. Il progetto punta comunque ad avere lo stadio più bello di tutto il calcio del campionato nordamericano, con tetto richiudibile e molte altre strutture di grande qualità.

David Beckham vuole trasformare il suo club in una franchigia redditizia. Ha negoziato con diversi grandi nomi per li ruolo di allenatore, tra cui Jose Mourinho (suo avversario nei derby di Milano all’epoca della sua militanza rossonera) e non se ne andrà fino a quando non riuscirà a convincere un tecnico di punta ad andare all’Inter Miami.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy