I talenti emiliani “fuggiranno” in Olanda: accordo di collaborazione tra Feyenoord e Modena

Ufficiale l’affiliazione

di Redazione DDD

Il Feyenoord ha firmato un accordo di affiliazione con il Modena. Il club italiano, la cui prima squadra è attiva in Serie C, è il primo club partner europeo ad attivare una collaborazione in tale senso con lo storico club olandese. L’accordo sarà incentrato su uno scambio formativo rivolto all’Accademia giovanile del Modena e ai suoi numerosi club affiliati in Italia e all’estero. All’interno di questo programma ci sarà la possibilità di stage tecnici così come l’organizzazione congiunta di attività di sviluppo del calcio in Italia. Ulteriori attività possono includere lo scouting.

Rende noto il Modena in una nota: “Questo è un ulteriore momento di crescita tecnica e valorizzazione del progetto di affiliazione di Modena FC 2018 e di un lavoro di squadra che crediamo nel tempo possa portare benefici tecnici e di fidelizzazione”, afferma Giorgio Abeni, Project Manager di Modena FC 2018 a proposito dell’accordo appena concluso, che aggiunge ulteriore valore alle 80 collaborazioni in corso siglate in Italia e all’estero. Fabio Gozzi, Performance Manager del Modena FC 2018, aggiunge: “Siamo molto contenti del risultato e siamo convinti che il rapporto con un’azienda organizzata e importante come il Feyenoord Rotterdam possa portare solo spunti di condivisione e crescita attraverso un confronto costante e monitoraggio del progetto”.

“Con Modena FC diamo il benvenuto a un partner ambizioso in Italia che vuole impegnarsi nello scouting e nello sviluppo di talenti”, ha affermato Gido Vader, Manager delle Relazioni Internazionali del Feyenoord. “Oltre a organizzare attività congiunte di sviluppo del calcio in Italia e nei Paesi Bassi, il Modena ci aiuterà a identificare i talenti nella regione.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy