Il Coronavirus torna a colpire l’Alavés: tre tesserati positivi

Nelle ultime ore il club spagnolo ha emesso un comunicato stampa per annunciare la positività di tre tesserati

di Enrico Vitolo
alaves - coronavirus - liga

A marzo furono 15, questa volta invece 3. Ma a prescindere dal numero, la paura per il Coronavirus torna comunque a colpire il Deportivo Alavés. Nelle scorse ore, infatti, il club spagnolo ha comunicato attraverso una nota emessa sul proprio sito che nella giornata di lunedì scorso è stata riscontrata la positività di tre tesserati i cui nomi però restano segreti: “Una volta rilevati i tre positivi, sia le autorità sanitarie che LaLiga sono state informate e contemporaneamente sono state eseguite tutte le misure stabilite dal protocollo – si legge nella prima parte della nota -. I test sono stati eseguiti seguendo rigide misure di sicurezza, evitando così contatti con il resto del personale. I tre tesserati sono arrivati con il proprio veicolo, arrivi intervallati ogni tre minuti e senza consentire alcuna interazione tra di loro. Le persone colpite sono asintomatiche, sono isolate in casa e in buona salute. Nei prossimi giorni saranno nuovamente sottoposti a test PCR per determinare quando potranno tornare a lavorare con gli altri colleghi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy