Il derby del Kosovo e dei fuochi d’artificio va alla Stella Rossa: il Tirana “retrocede” in Europa League

All’Air Albania Stadium la Stella Rossa supera di misura il KF Tirana per 1-0, eroe della serata per i belgradesi è il portoghese Tomane che sigla la rete sugli sviluppi di un corner battuto da Katai.

di Redazione DDD
E’ stata una partita equilibrata, dopo i fuochi d’artificio con cui i tifosi di Tirana avevano voluto rendere insonne la notte pre-gara dei giocatori serbi, “nemici” per il Kosovo, con gli albanesi coriacei che hanno disputato un’ottima prova nonostante la netta inferioritá tecnica, la Zvezda fatica ma vola al terzo turno preliminare di Champions League mentre il KF Tirana retrocede al terzo turno di Europa League.
I campioni di Serbia conosceranno il loro avversario nel prossimo turno di qualificazione in sorteggio, che si terrà lunedì. Il terzo turno di qualificazione alla Champions League si giocherà il 15 e 16 settembre.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy