DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

UN TWEET AL VELENO

Il fratello dello sceicco esplode e attizza il derby con Marsiglia: “Pochettino deve allenare voi, non noi…”

MADRID, SPAIN - MARCH 09: Mauricio Pochettino, Head Coach of Paris Saint-Germain reacts during the UEFA Champions League Round Of Sixteen Leg Two match between Real Madrid and Paris Saint-Germain at Estadio Santiago Bernabeu on March 09, 2022 in Madrid, Spain. (Photo by David Ramos/Getty Images)

Dopo la pesante sconfitta del Paris Saint Germain in casa del Monaco, Mohammed Khalifa bin Al Thani attacca duramente l’allenatore argentino

Davide Capano

Tempi difficili corrono al Paris Saint Germain. Dopo la bizzarra eliminazione contro il Real Madrid in Champions, domenica è arrivata la batosta contro il Monaco, che ha significato un altro colpo pesante per una squadra i cui i milioni spesi hanno dato molto a livello marketing, ma poche risposte calcistiche.

In questo contesto, a esplodere sui social è stato Mohammed Khalifa bin Al Thani. Un nome sconosciuto a molti, ma dall’alto lignaggio: è il fratello dello sceicco che possiede il team parigino. E non è la prima volta che usa il suo account Twitter per esprimere opinioni personali come qualsiasi altro fan.

 (Photo by Clive Rose/Getty Images for Qatar 2022)

(Photo by Clive Rose/Getty Images for Qatar 2022)

Dopo il ko dello stadio Louis II, Al Thani ha scelto Mauricio Pochettino come obiettivo principale. Il commento è stato lapidario: “Spero che nella prossima stagione alleni il Marsiglia”. Il tutto accompagnato da una foto del tecnico argentino. Era semplicemente arrabbiato o forse suo fratello gli ha detto che il ciclo dell’allenatore ex Tottenham sotto la Torre Eiffel è finito?

Ma non è stata l’unica frecciata. In una giornata di rabbia sportiva Mohammed Khalifa ha avuto una piccola gioia con la sconfitta del Real Madrid nel Clásico. Lì ha preso di mira i tifosi madridisti che avevano preferito Carvajal al posto di Achraf Hakimi, l’esterno marocchino non ancora decollato in Francia. Il numero 2 del Real ha subito Ferrán Torres e tutto l’attacco blaugrana ed è per questo che il fratello del proprietario del PSG ha pubblicato: “Non abbiamo bisogno di Hakimi, abbiamo Carvajal. Dicevano, gli stupidi”.

Al Thani è entrato anche all’interno di altre vicende della Casablanca, club che segue indirettamente. Ha poi dedicato alcuni messaggi a Carlo Ancelotti, alla realtà dell’intera capitale spagnola e sorpreso con uno dedicato a Gerard Piqué, arrabbiato per qualche affermazione del catalano dopo aver festeggiato la vittoria.

tutte le notizie di