Il Gabigol furioso: entra dalla panchina, segna il gol della vittoria e i dirigenti devono calmarlo

Il Gabigol furioso: entra dalla panchina, segna il gol della vittoria e i dirigenti devono calmarlo

State tutti zitti, così ha esultato Gabigol

di Redazione DDD

Gabigol è entrato in campo, ha regalato la vittoria al Flamengo, ha festeggiato chiedendo silenzio ed è uscito arrabbiato. Il tecnico Torrent lo ha inserito per il secondo tempo e lui ha dato la vittoria a Fla 2-1 sul Fortaleza. Appena finita la partita, è andato molto arrabbiato negli spogliatoi e il vice presidente del club ha dovuto fermarlo.

Nel secondo tempo Torrent ha sterzato e ha messo Gabriel Barbosa al posto di Pedro, che aveva appena centrato una doppietta contro il Bahia. E aveva ragione, perché il fuoriclasse dell’ultima Copa Libertadores ha trovato il 2-1 quattro minuti prima dello scadere del tempo regolamentare. La polemica è arrivata con l’esultanza al momento del gol, visto che Gabigol ha festeggiato portandosi il dito alla bocca in segno di richiesta di silenzio e poi ha replicato l’immagine sul suo account Instagram, pur senza accompagnare la foto con altre parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy