DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

Il nuovo Di Maria gioca nel Banfield che ha lanciato Zanetti, Agustin Urzi: “Mi piacciono Serie A, City e calcio Usa”

LIMA, PERU - AUGUST 01: Agustin Urzi of Argentina controls the ball during Men´s football First Round Group A match between Mexico and Argentina on Day 6 of Lima 2019 Pan American Games at San Marcos stadium on August 01, 2019 in Lima, Peru. (Photo by Buda Mendes/Getty Images)

Le parole di un nuovo astro del mercato argentino

Redazione DDD

Agustin Urzi è sicuramente il calciatore argentino più chiacchierato del momento. Classe 2000, il talento del Banfield è al centro di alcune insistenti voci di mercato che lo vorrebbero vicino all’approdo in Europa già nella prossima finestra di trasferimenti: “Apprezzo molto il Manchester City e il suo stile di gioco, mi piace il calcio inglese, anche se negli Stati Uniti si sta formando un campionato molto competitivo. Vedremo in futuro”, ha commentato Agustin Urzi ai microfoni di EuropaCalcio.it, in collaborazione con Taca La Marca.

Urzi ha poi sottolineato che “essere paragonato a Di Maria è motivo di orgoglio” e “Neymar e Centurion sono i calciatori che ammira per le loro caratteristiche di gioco”. L’Inter sembra molto interessata a te ed il tuo agente ha confermato di aver avuto contatti con intermediari di Roma e Fiorentina. Ti piacerebbe giocare in Serie A? “E’ ovvio, a chi non piacerebbe giocare in grandi squadre. Però ora sono del Banfield, sono a mio agio e resto tranquillo”.

Banfield e il mito di Zanetti, partito da lì alla conquista dell’Europa: cosa significa per te? “Zanetti era un fenomeno. Ricordo che quando giocava con la Nazionale argentina era un calciatore importantissimo; è un punto di riferimento per tutti i tifosi del Banfield e lo ammirano oggigiorno, me compreso”.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso