DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

PROVERA' A FERMARLI IL CHOLO...

Il Real Madrid cercherà nel derby la 10′ vittoria consecutiva…

Il Real Madrid cercherà nel derby la 10′ vittoria consecutiva… - immagine 1

Nove vittorie una dopo l'altra da fine ottobre ad oggi per i blancos fra campionato e Champions

Redazione DDD

Sono passati due mesi, ma sembrano due anni. Il Real Madrid di ottobre alternava vittorie come quella di Barcellona a partite come quella persa contro l'Espanyol o quella pareggiata contro l'Osasuna. Dalla vittoria di Elche, invece, del 30 ottobre, a quella di ieri contro l'Inter in Champions League, è stato un crescendo di gioco e di risultati fino alle nove vittorie consecutive centrate prima del derby contro i colchoneros dell'Atletico Madrid.

Il Real Madrid cercherà nel derby la 10′ vittoria consecutiva…- immagine 2

(Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

La squadra di Carlo Ancelotti ha chiuso alla grande il suo girone di Champions (non sembrava facile dopo la sconfitta contro lo Sheriff) ed è in pieno sprint per il campionato, nonostante manchino ancora 22 partite alla conclusione del campionato. Sono nove le vittorie, tre in Europa per raddrizzare un percorso stravolto dopo la sorprendente inciampata contro il club transnistriano, e sei in campionato, due delle quali contro rivali diretti nella lotta per il titolo, come Siviglia e Real Sociedad, che hanno dato ai bianchi un vantaggio di otto punti sulla squadra andalusa, nove sul Betis e dieci su Real Sociedad e Atlético Madrid. I colchoneros sono, appunto, il prossimo rivale del Real nella Liga, e per molti il ​​grande rivale dei bianchi per il titolo vista la mancanza di continuità del Barcellona. Come il Real, l'Atletico ha ottenuto ieri il passaggio agli ottavi di Champions League, ma con notevoli differenze. Il Real Madrid ha conquistato i tre punti in un duello in cui ne bastava uno per pareggiare il primo posto, mentre i suoi rivali cittadini hanno firmato una bruciante vittoria a Porto per ribaltare la classifica del proprio girone, in cui erano ultimi prima delle gare della 6' giornata a Gironi di ieri.

Karim Benzema, capocannoniere della squadra (e della Liga), ha saltato il duello di ieri sera per problemi muscolari. Ancelotti incrocia le dita per arrivare a domenica.

tutte le notizie di