DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CONCETTO QUASI BLASFEMO...

Incredibile a Glasgow: Giovanni non pensare al derby, dopo c’è il Lipsia…

Incredibile a Glasgow: Giovanni non pensare al derby, dopo c’è il Lipsia…- immagine 1

I Rangers in finale di coppa di Scozia e vicini alla finale di Europa League: perché dannarsi per un derby contro un Celtic ormai quasi vincitore del campionato? Il tecnico risponde...

Redazione DDD

Si sta facendo strada una teoria pazzesca a Glasgow, alla vigilia del derby del 1' maggio sul campo del Celtic. Il senso è più o meno questo: in campionato, dove si gioca domani, il Celtic ha 6 punti di vantaggio a 4 partite dal termine e anche se vincessero i Rangers, sarebbe poi quasi impossibile puntare al titolo così a ridosso dalla fine del torneo...E poi c'è già stata una vittoria importante dei Rangers sul Celtic, nella semifinale di coppa di Scozia...perché allora non pensare di più e preservare qualche giocatore per la gara di giovedì contro il Lipsia? Dopo lo sfortunato 1-0 dell'andata delle semifinali di Europa League in Germania, i Rangers di Giovanni van Bronckhorst possono ancora qualificarsi ad una finale europea...perché non dare più importanza a questo evento rispetto al derby?

Incredibile a Glasgow: Giovanni non pensare al derby, dopo c’è il Lipsia…- immagine 2

Il tecnico olandese non abbocca e parla solo del derby: "Giochiamo per la terza volta contro il Celtic in così poco tempo ma è un Old Firm, dobbiamo divertirci e fare di tutto per ottenere un buon risultato. È una grande partita in cui essere coinvolti. Penso che abbiamo imparato dall'ultima partita al Parkhead, nel loro stadio. Certo. I due Old Firm dopo sono stati molto diversi da quello che abbiamo giocato a febbraio e che ci aveva messi in crisi. Domenica dobbiamo preparare bene la partita e bene la squadra per andare in campo e fare in modo di fare tutto il possibile per ottenere un buon risultato".

 

tutte le notizie di