Juve ricordi Yunus Musah? E’ diventato l’inglese più giovane in gol nella Liga

Il centrocampista classe 2002 cresciuto nel Giorgione, club veneto impegnato tra l’Eccellenza e la Serie D, è da quest’estate uno dei punti di forza del Valencia.

di Enrico Vitolo
musah - valencia - inglese

C’è sempre una (nuova) prima volta. Lo sa bene Yunus Dimoara Musah giovane e promettente centrocampista del Valencia che nell’ultimo weekend ha (ri)scritto un pezzo di storia diventando il calciatore inglese più giovane ad andare in gol nella Liga. Sua la rete, a soli 17 anni, del momentaneo 1-0 nella sfida contro il Getafe finita poi 2-2. Ma il gol messo a segno nell’ultima giornata ha un doppio valore. Allo stesso modo importante. Perché al minuto ventidue della gara di domenica scorsa è diventato anche il marcatore più giovane della storia del Valencia nel campionato spagnolo. Ma che nessuno si sorprenda, neppure la Juventus che nel 2018 sembrava ormai pronta ad annunciare il suo ingaggio.

Poi, però, ecco il Valencia. Musah, i cui interessi sono curati da Jack Guidolin della Football Capital, saluta con coraggio l’Arsenal e l’Inghilterra e si trasferisce in Spagna dove gioca nel 2019-20 una stagione da protagonista con l’Under 19 nella Youth League e con il Valencia Mestalla (la seconda squadra del club), diventando così secondo il The Guardian uno dei migliori sessanta calciatori nati nel 2002. Dopodiché la scorsa estate ecco il definitivo salto di qualità con il passaggio in prima squadra. Un salto voluto e meritato. Del resto il campo sta parlando, ed anche in modo chiaro. Ma chi lo conosceva da piccolissimo aveva scommesso su di lui già quando giocava in Italia con il Giorgione, club veneto impegnato tra l’Eccellenza e la Serie D, ed infatti dopo poco tempo la scommessa è stata vinta. Ed è solo l’inizio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy