DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

La Disney salva la MLS? Il piano USA: 26 squadre tutte a Orlando, più partite ogni giorno solo sulla ESPN

KISSIMMEE, FL - JANUARY 10: Mickey Mouse holds a ball before the match between the Bayer Leverkusen and Indepediente Santa Fe at the ESPN Wide World of Sports Complex on January 10, 2016 in Kissimmee, Florida.  (Photo by Rob Foldy/Bongarts/Getty Images)

Espn, Disney e il centro sportivo di Orlando per radunare tutte le squadre in un solo sito

Redazione DDD

Senza alcuna indicazione di quando potrebbe riprendere la sua stagione in mezzo alla nuova pandemia di Coronavirus, la MLS avrebbe proposto di collocare tutte e 26 le squadre nell'area di Orlando quest'estate e di giocare partite ufficiali senza spettatori nel complesso sportivo della Disney. Giocatori, allenatori e personale di supporto, che conta oltre 1.000 persone, vivrebbero in quarantena in uno dei grandi resort vicino a Disney World per un periodo di tempo indeterminato. L'indiscrezione è trapelata da fonti anonime. Le squadre si allenerebbero e giocherebbero principalmente presso l'ESPN Wide World of Sports, che si estende su 220 ettari come parte dell'enorme proprietà Disney nella Florida centrale. ESPN è  di proprietà della Disney ed è uno dei partner televisivi della MLS. I portavoce di MLS e della MLS Players Association hanno dichiarato di non voler commentare. La Walt Disney Co. non ha risposto ai messaggi dei giornalisti in cerca di conferme. La lega dovrebbe accelerare i piani nelle prossime due settimane e gettare le basi per riprendere una stagione che, a causa della pandemia, è stata chiusa a marzo dopo due fine settimana di partite.

Nelle giurisdizioni in cui tali attività sono consentite, diverse squadre hanno iniziato allenamenti individuali volontari . La lega ha rinviato tutte le partite almeno fino all'8 giugno, anche se il calendario realisticamente si allungherà più in profondità nell'estate. La MLS spera di consentire presto ai giocatori di iniziare gli allenamenti a gruppi, un passo che la Bundesliga ha fatto il mese scorso prima di accelerare le operazioni. Secondo piano Orlando, la MLS accoglierebbe le squadre per gli allenamenti e le partite multiple quotidiane, tutto sulle piattaforme tv ESPN. Non è chiaro se gli altri partner TV della lega, Fox Sports e Univision, mostrerebbero le partite.

Senza spettatori allo stadio, la MLS è alla ricerca di opportunità per entrare in contatto con i tifosi attraverso il coinvolgimento dietro le quinte e  interazioni su ESPN e sulla piattaforma digitale della lega: "Siamo più ottimisti su come sarebbe un piano di ritorno alle partite", ha dichiarato il commissario Don Garber sul sito web di Nashville SC la scorsa settimana, "Un mese fa, eravamo molto pessimisti". La Florida ha riaperto parzialmente le attività non indispensabili la scorsa settimana, anche se le sedi sportive, tra cui ESPN Wide World of Sports, rimangono tutt'ora chiuse. I giocatori dovrebbero essere testati regolarmente - purché i test siano disponibili anche in grandi quantità - e sottoposti a regolari valutazioni mediche. Non gli verrebbe permesso di portare le loro famiglie, hanno detto due persone che hanno familiarità con i progetti di ripresa della MLS che dovrebbe anche considerare la salute e la sicurezza dei dipendenti di hotel e stadi, autisti di autobus, squadre di sicurezza e TV e media accreditati. Presumibilmente la MLS avrebbe predisposto un piano di emergenza nel caso in cui qualcuno risultasse positivo.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso