La Fifa, non puoi giocare con il Marocco dopo l’Under 21 spagnola: Munir El Haddadi ricorre al TAS

I regolamenti sono cambiati, ma il giocatore del Siviglia continua a non rispettare un chiaro requisito: ha difeso la maglia dell’Under 21 spagnola a 21 anni.

di Serena Calandra

La FIFA ha vietato a Munir El Haddadi, giocatore marocchino con cittadinanza spagnola, di giocare per il Marocco, anche se le regole sono state cambiate il mese scorso. L’ente mondiale del calcio è stato flessibile nel consentire ai calciatori di cambiare squadra nazionale una volta fatto il loro debutto senior. Ed a questo punto tutto sembrava far capire che il giocatore del Siviglia potesse rappresentare un altro Paese. Tuttavia, secondo AP, uno dei requisiti imposti dalla FIFA per poter indossare la maglia di un’altra nazionale non è soddisfatto dall’attaccante.

Munir El Haddadi

Le nuove condizioni segnano infatti quanto segue per cambiare casacca a livello di nazionali: un calciatore non può aver giocato più di tre volte con la stessa nazione, nessuna di quelle tre partite deve essere stata giocata in un torneo importante, devono essere passati almeno tre anni da quando ha giocato con la sua Nazionale e non deve aver rappresentato il suo paese una volta compiuti 21 anni. È proprio quest’ultimo che rappresenta un problema per Munir. Nei mesi di settembre, ottobre e novembre 2016 lui stesso ha giocato con l’Under 21 spagnola nelle qualificazioni per l’Europeo, avendo già completato i 21 anni. La sua data di nascita (1 settembre 1995) ha influito sulla valutazione della richiesta formale.

A Munir era stato precedentemente vietato di rappresentare il Marocco perché aveva già giocato con la Spagna. Ora, con le regole più flessibili, non potrà farlo per le partite dell’Under 21. In ogni caso, l’ente mondiale del calcio consente al calciatore di impugnare la decisione presso il Tribunale Arbitrale dello Sport. L’attaccante resta dunque nel limbo nonostante la convocazione del Marocco per le prossime partite.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy