La maledizione di Unai Emery contro il Barcellona: 13 trasferte al Camp Nou, 13 sconfitte!

Dopo la vittoria del Barça contro il Villarreal, il tecnico Unai Emery ha prolungato la sua serie negativa al Camp Nou, dove non è mai riuscito a vincere con 5 squadre diverse. Messi, quello che gli  ha segnato più gol: in 23 partite, 26 gol.

di Redazione DDD

Dopo la vittoria del Barcellona contro il Villarreal per la Liga, l’allenatore spagnolo Unai Emery ha allungato il suo incantesimo negativo nelle trasferte al Camp Nou, uno stadio dove non è mai riuscito a vincere con nessuna delle 5 squadre che ha diretto, accumulando in totale 13 sconfitte. Il 4-0 rifilato da Barcellona al Sottomarino giallo prolunga i pessimi risultati che Emery ha ottenuto con le sue squadre al Camp Nou. Nemmeno nel giorno in cui lo spagnolo ha festeggiato la sua 800esima partita da allenatore, il tecnico è riuscito a ribaltare la serie negativa. L’ultima volta che Emery si era seduto in panchina al Camp Nou è stato durante la memorabile rimonta del Barcellona contro il Paris Saint Germain , per la fase a eliminazione diretta della Champions League 2017. Dopo l’andata per 4-0, la squadra francese fu sconfitta 6-1, facendo avanzare la squadra di Lionel Messi ai quarti di finale.

La storia è iniziata nella stagione 2007-08 quando l’allenatore ha diretto l’Almería e ha perso 2-0 – con un gol di Messi – e poi è proseguita con cinque sconfitte sulla panchina del Valencia (4-0, 3-0, 2- 1 e 5-1). Emery ha poi avuto un breve periodo allo Spartak Mosca nel 2012 e ha perso anche nella sua unica visita al Barcellona, ​​3-2 per la Champions League con una doppietta della stella argentina. Altre cadute con il Siviglia (2-1, 3-2, 5-1 e 2-1) e questa domenica con il Villarreal, dove il totale aggiunge 13 sconfitte, 10 gol a favore e 43 contro. Insomma è proprio Emery, la vittima preferita di Messi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy