DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio estero

La pace passa attraverso il pallone in Medio Oriente: accordo FIFA tra Israele ed Emirati Arabi Uniti

ROME, ITALY - SEPTEMBER 09:  FIFA President Gianni Infantino speaks during the FIGC press conference on September 9, 2020 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Alla cerimonia della firma hanno partecipato il presidente della FIFA Gianni Infantino, il presidente della Federcalcio degli Emirati Arabi Uniti Humaid bin Rashid Al Nuaimi, il presidente della Federcalcio israeliana Oren Hasson e il CEO...

Redazione DDD

I presidenti delle federazioni calcistiche di Israele ed Emirati Arabi Uniti, alla presenza del presidente della Fifa, Gianni Infantino, hanno siglato un MoU (Memorandum of Understanding): i due paesi si impegneranno ad aumentare gli scambi collegati al mondo del calcio. Gli ambiti di intervento spaziano dal miglioramento delle infrastrutture, al maggior impiego della tecnologia nel calcio, ai progetti sociali per finire con una maggiore collaborazione tra la classi arbitrali dei due paesi.

Nello scorso mese di ottobre, Infantino era stato anche a Washington, presso la Casa Bianca per un'importante appuntamento politico tra Israele, Emirati arabi uniti e Bahrein. La presenza del presidente della FIFA Infantino come testimone della firma del nuovo accordo di cooperazione calcistica e sportiva "conferma l'incoraggiamento della FIFA per tali iniziative che servono il calcio", si legge nel comunicato, aggiungendo che lo sport aiuta a facilitare "il riavvicinamento e la convergenza delle culture".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso