Libertadores: a settembre il doppio Superclasico River-Boca con ritorno alla Bombonera?

Libertadores: a settembre il doppio Superclasico River-Boca con ritorno alla Bombonera?

Il Boca avanza, il River è favorito nei quarti di finale: dal 24 settembre la semifinale-rivincita della Finale 2018 di Madrid?

di Redazione DDD

La possibilità di avere una nuova doppia sfida in Copa Libertadores tra  Boca e River continua a rimanere in piedi. Il trionfo degli Xeneizes, un 3-0 in trasferta sul campo dell’LDU Quito, ha proiettato il Boca con un piede e mezzo in semifinale della Champions sudamericana, dove potrebbe incrociare il River Plate, se i Millonarios supereranno nel doppio quarto di finale i paraguayani del Cerro Porteño.

In caso di qualificazione di entrambe le squadre di Buenos Aires, la semifinale di ritorno si giocherà alla Bombonera, perché il Boca di Gustavo Alfaro ha vinto il suo girone di qualificazione, mentre il River di Marcelo Gallardo ha terminato la fase iniziale come seconda classificata alle spalle dell’Internacional di Porto Alegre.

La prima partita delle eventuali semifinali River-Boca al Monumental, non si giocherebbe in ogni caso prima di martedì 24 settembre e la rivincita una settimana dopo. Quindi il vincitore, qualunque esso sia, avrebbe poi molto tempo per preparare la finale del 23 novembre a Santiago, in Cile, in una partita singola.

Intanto in Ecuador il tecnico del Boca Juniors Gustavo Alfaro ha preferito non schierare Daniele De Rossi nel match di andata dei quarti di finale di Coppa Libertadores che i suoi hanno giocato ai 2.850 mt di Quito contro la Liga Deportiva Universitaria (Ldu). L’assenza dell’ex capitano della Roma, rimasto in panchina ma tra i migliori in campo nelle due partite giocate finora con la maglia n.16 gialloblù, non ha impedito al Boca di farsi valere. Mattatore della sfida in Ecuador è stato l’attaccante Abila, che ha preso il posto di quel Dario Benedetto ceduto al Marsiglia, che ha segnato un gol, provocato l’autorete di Caicedo e fatto impazzire la difesa avversaria. Il Boca ha segnato anche con una punizione magistrale di Reynoso all’inizio della ripresa. In campo nel Boca anche l’ex laziale Zarate.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy