DDD
I migliori video scelti dal nostro canale

CHI MINIMIZZA E CHI ESAPERA

Lione-Marsiglia eterno: Aulas “Payet andava sostituito”, Longoria “Perché rigiocare…? Partita persa…”

Lione-Marsiglia eterno: Aulas “Payet andava sostituito”, Longoria “Perché rigiocare…? Partita persa…”

Problemi di intemperanze anche a Montpellier, Angers, Marsiglia e St Etienne.

Redazione DDD

Il presidente dell'Olympique Lione Jean-Michel Aulas ha suggerito che il giocatore colpito potrebbe essere sostituito dalla panchina in più in modo che le partite non vengano sospese, visti i reiterati episodi di violenza della folla negli stadi della Ligue 1. La Lega francese (LFP) dovrebbe pronunciarsi sulla partita Lione-Olympique Marsiglia che è stata sospesa due settimane fa dopo che Dimitri Payet del Marsiglia è stato colpito da una bottiglia lanciata dagli spalti con Aulas che ha criticato la decisione dell'arbitro di annullare la partita: “Per evitare di abbandonare ingiustamente una partita potremmo consentire ai club di sostituire un giocatore potenzialmente infortunato: dare la possibilità di restare con 11 uomini come nel caso di un trauma cranico (6° sostituto). Forse questo potrebbe incoraggiare il giocatore infortunato a riprendere (il gioco)?", ha scritto Aulas su Twitter, rispondendo a un tweet sull'argomento, mettendo in copia Federcalcio francese e Lega Professionistica francese.

Il suo omologo del Marsiglia, Pablo Longoria, ha dichiarato di essere contro la partita, che è stata interrotta dopo cinque minuti, per essere rigiocata. "Se ogni volta che una partita viene interrotta, deve essere rigiocata... Nel mondo del calcio europeo, la reazione del 90% delle persone è chiedere una partita persa alla squadra i cui tifosi si sono comportati male", ha detto Longoria al quotidiano sportivo L'Equipe martedì. "Non credo che dare a uno spettatore il potere di influenzare l'esito di una partita sia una buona idea anche per l'equità sportiva".

La Ligue 1 è stata segnata dalla violenza dei fan in questa stagione. Il Nizza ha subìto due punti di penalizzazione, di cui uno sospeso, dopo gravi incidenti durante la partita di agosto contro il Marsiglia, i cui giocatori si sono scontrati con i tifosi di casa che sono entrati in campo. Il derby del nord tra RC Lens e Lille è stato devastato dai disordini a settembre, con l'inizio del secondo tempo ritardato dopo che i fan rivali si sono lanciati oggetti l'un l'altro prima che la gente entrasse in campo, spingendo la polizia antisommossa e gli steward a intervenire.

tutte le notizie di